23
Apr
2020

Gioco azzardo online aumentano le scommesse da app

Il mondo del gioco d’azzardo online, a livello internazionale vive momenti d’oro, nonostante in molti stati, come Italia e Spagna, nuovi provvedimenti legislativi porranno in futuro qualche limite all’espansione del settore.

Al momento, in riferimento al primo semestre del 2018, assistiamo a una crescita mondiale del 51%, che probabilmente ha beneficiato anche degli eventi negli USA. Gli stati Uniti infatti stanno modificando la regolamentazione delle scommesse sportive, lasciando intravedere nuove ed enormi possibilità di investimento.

Ed è proprio il settore delle scommesse sportive a registrare gli indici di crescita maggiori. Tra le sue motivazioni del successo, va individuato anche il forte impatto dei Mondiali di calcio di Russia, che hanno inciso particolarmente sui dati del secondo trimestre.

Considerando i dati relativi alla prima metà del 2018, si può notare come ben il 68% del gioco d’azzardo online, provenga dai dispositivi mobili. Dalle slot machine alla roulette, più della metà giocatori accedono ai casinò online legali in tutto il mondo tramite cellulare o tablet. Se si considerano soltanto le scommesse sportive, questa quota sale al 77%. I cosiddetti casino games, che comprendono le migliori slot machine a 5 rulli, i tavoli da blackjack e quelli da poker, vengono giocati da app dal 65% degli appassionati.

La maggior parte degli operatori che offrono gioco d’azzardo online, ha una versione mobile del proprio sito che rende accessibile i propri giochi. Questo consente la massima accessibilità a tutti i giochi e molta flessibilità.

Tra gli operatori che raccolgono il maggior numero di giocate da dispositivi mobili, troviamo al primo posto SkyBet, che riceve l’82% delle giocate via app. Segue Kindred/Unibet con il 72%. Unibet è inoltre, tra tutti gli operatori quello che ha l’offerta di scommesse sportive più ampia.

Considerando l’intero settore del gioco d’azzardo online, sono ancora le scommesse via mobile, ad avere le previsioni di crescita maggiori per i prossimi 12 mesi. Prospettive rosee anche per il betting live, e per tutti i casinò via app.

Mentre su alcuni mercati la situazione potrebbe essere influenzata negativamente dai nuovi provvedimenti legislativi che regolamentano il gioco d’azzardo, Asia e Usa sono i mercati più promettenti. In particolari gli Usa vedono un trend positivo del potenziale di crescita legato all’abolizione del divieto di scommesse sportive (PASPA), che era in vigore sin dal 1992.

Dall’analisi dei dati emergono anche delle differenze tra il primo e il secondo trimestre del 2018. Mettendo a confronto i due periodi, si nota come ad avere l’aumento maggiore sia stato Stars Group, maglia nera invece per lo storico operatore inglese William Hill, che ha fatto registrare un valore negativo (-6%).

Analizzando i dati relativi ai casinò legali che offrono gioco d’azzardo online, si registra l’ottima performance della DGOJ con un incremento del 74%, a cui segue l’operatore LeoVegas con il 64% in più.

Andando al tema della pubblicità, molto caldo in Italia per via del divieto in vigore dal 2019, sono cresciuti i costi per il marketing, a livello internazionale, del 15%. In questo settore si nota il picco di Global Gaming che ha investito in pubblicità il 590% in più rispetto all’anno precedente.

Analizzando i dati di gradimento sui social, uno dei canali promozionali preferiti dalle aziende di gioco d’azzardo online, troviamo in testa Bet365 che su Facebook ha ben 1,7 milioni di like.

Quando si parla di gioco d’azzardo online, non si fa riferimento solo al mondo del betting. È un gioco tradizionale, infatti, ad avere il primato di accessi sul sito internet: si tratta della UK National Lottery, che vanta circa 35,5 milioni di accessi mensili al proprio sito WEB.

 

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *