05
Lug
2019

Instagram, la grande novità riguardante foto e filmati non usati

Di rivoluzioni gli utenti di Instagram ne hanno sentito parlare spesso e volentieri nel corso degli ultimi anni. E, a breve, potrebbero dover assistere all’ennesima novità. L’app di Instagram, infatti, ha un obiettivo in testa, almeno a breve termine: quello di fare in modo che i suoi utenti gestiscano i contenuti con molta meno fretta rispetto al passato.

Quindi, pare proprio che verrà lanciata una nuovissima funzione che offre la possibilità di effettuare il salvataggio non solo dei video, ma anche di tutte le immagini che vengono create all’interno delle Stories che non sono state pubblicate. Gli utenti potranno sfruttarle ancora, visto che verranno memorizzate all’interno della specifica cartella “Recenti”.

La novità lanciata da Instagram

Al giorno d’oggi, Instagram e gli altri social network hanno rivoluzionato il modo di comunicare. Merito anche della grande diffusione degli smartphone, che vengono utilizzati per svolgere qualsiasi tipo di attività. Proviamo a pensare, ad esempio, alle piattaforme d’azzardo sul web, che stanno ottenendo un successo impressionante. Gioca 1 ora gratis al casino online grazie a questo bonus e sfrutta tutte le promozioni più vantaggiose che vengono messe a disposizione degli utenti che decidono di creare un nuovo conto di gioco.

La novità che verrà lanciata da Instagram si potrà sfruttare solamente nel momento in cui sul vostro smartphone comparirà il classico avviso tramite pop-up. C’è da notare come si tratta di una miglioria che non produce alcun effetto in riferimento all’archivio delle storie che sono state pubblicate: quest’ultima cartella, infatti, non subirà alcuna modifica e continuerà a contenerle senza che possano scomparire dopo una certa data.

La cartella Recenti, quindi, sarà destinata esclusivamente alla memorizzazione di tutte quelle foto e quei video che sono stati acquisiti, ma non ancora sfruttati da parte dell’utente. Insomma, scattate pure le foto e registrate i video, ma poi ci sarà tutto il tempo per poterli modificare secondo i propri gusti e pubblicarli live successivamente.

Al momento disponibile solo per alcuni fortunati utenti

In realtà, questa nuova funzione è già stata lanciata, ma solo per un numero ristretto di fortunati utenti, che stanno provando in anteprima questa interessante novità. Volete controllare se, per caso, non sia già stata attivata anche sul vostro profilo Instagram? Allora dovrete semplicemente aprire la fotocamera dalle Stories e poi fare uno scatto oppure registrare un filmato. Una volta terminata la foto o il video, dovreste trovarvi di fronte ad un pop-up che si chiamerà “non perderti neanche un secondo” e, subito dopo, apparirà un messaggio che descrive proprio il funzionamento di tale integrazione.

Le Stories che sono già state pubblicate, chiaramente, non subiranno alcuna modifica: basta cercarle all’interno dell’apposita cartella/archivio per accorgersi di come non ci sia alcun cambiamento retroattivo. Adesso, basta avere un po’ di pazienza e poi sperimentare questa nuova feature.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *